Prodotti

Birra biologica belga artigianale e senza glutine.


Questa birra viene prodotta in Belgio nello stabilimento Brunehaut, fondato alla fine del 1800, che realizza l’unica birra ad alta fermentazione, ri-fermentata in bottiglia, senza glutine, biologica e con il 100% di orzo tostato. Nella metodologia classica di produzione di birre senza glutine, la strada seguita è quella di utilizzare degli ingredienti che ne siano naturalmente privi: questo processo ha il chiaro svantaggio di portare alla produzione di qualcosa che è lontano dal sapore e profumo della birra classica. Brunehaut invece utilizza un processo di rimozione del glutine durante la fase di fermentazione, mediante un’operazione naturale che mantiene inalterate le qualità organolettiche della birra stessa (che chiaramente sono un aspetto fondamentale e dal quale non si può prescindere). Il risultato di questo processo è un residuo di glutine inferiore alle 5ppm (parti per milione), molto inferiore rispetto a quanto richiesto dalle normative (20 ppm).

Ecco le tipologie di birre che compongono la selezione Brunehaut, tutte biologiche e gluten free:
  • Brunehaut Blond (6.5°): è la tradizionale birra chiara, l’ideale per accompagnare piatti freschi e leggeri e come dissetante nelle giornate estive.
  • Brunehaut Ambrata (6.5°): una birra ambrata, con un corpo più forte, ideale per accompagnare piatti di carne.
  • Brunehaut Triple (8°): è una birra dal colore di rame scuro, ottima da abbinare ai formaggio più stagionati.
  • Brun*ehaut White (5.5°): ha un colore più scuro rispetto alle birre di frumento tradizionali, molto fresca e morbida al palato.

Curiosità:

TRIPEL BRUNEHAUT, Medaglia d’oro 2013 del World Gluten Free Beer Awarbrunehaut.

Galvanina Century bio, bevande frizzanti biologiche con acqua di sorgente


Galvanina Century Bio è una linea di bevande frizzanti biologiche di altissima qualità ed innovazione realizzate utilizzando un’antica ricetta ed un metodo artigianale che Galvanina ha saputo custodire gelosamente sin dal 1847 e che ha rielaborato integralmente nel 1901 quando è avvenuto il passaggio da una produzione interamente manuale a una poco più che artigianale.
All’inizio del ‘900, Galvanina ha dato alla luce le sue prime confezioni industriali in bottiglie di vetro, che venivano per lo più consumate da una ristretta cerchia di famiglie nobili del riminese. Da allora sempre più consumatori hanno imparato ad apprezzare l’Acqua Minerale Galvanina per le sue grandi doti digestive. Anno dopo anno l’area di vendita si è allargata, sino a quando la sua distribuzione ha coperto tutta l’Italia. Nel 1989 l’Acqua Minerale Galvanina è sbarcata in tutti i Continenti: dall’Africa all’Asia e dall’Australia alle Americhe, diventando oggi una delle acque più conosciute ed apprezzate al mondo. Al passo con il successo riscosso sul mercato, Galvanina ha ampliato i suoi stabilimenti produttivi e persegue un aggiornamento continuo delle tecnologie impiegate per assicurare prodotti di qualità ai suoi esigenti estimatori.
Timossi Commerciale è lieto di presentare le bevande frizzanti bio e i tè: una piacevole sorpresa per rinfrescare l’estate. La linea di Bibite Analcoliche Frizzanti nasce per brindare ai 100 anni di storia di Galvanina. Storia, passione, esperienza e innovazione si sono unite per creare Fru.it Bio, 4 nuove bibite bio (Chinotto, Gassosa, Ginger e Cedrata) a base di aromi naturali di frutta mediterranea maturata sulla pianta e raccolta a mano. Lo zucchero di canna, l’acqua minerale Galvanina e la carbonatazione naturale, oltre all’assenza di coloranti, aromi artificiali e conservanti, rendono queste bibite uniche e inconfondibili.
La lunga esperienza di Galvanina ha infine permesso di creare delle miscele uniche al mondo: infusi da foglie di tè rarissimi più acqua minerale e frutta si fondono insieme per diventare delle bevande naturali e biologiche molto gradevoli e, allo stesso tempo, dissetanti!

Succhi Galvanina.


Avevamo già parlato di Galvanina e della linea Century Bio, le bevande frizzanti biologiche di altissima qualità.
La novità dell’estate 2014 di Galvanina è la nuovissima linea di prodotti ad altissima qualità Frut.it e Veg.it a base di frutta e verdura 100% italiana e 100% biologica. Si tratta di succhi biologici centrifugati contenenti solo zuccheri naturali della frutta e imbottigliati sottovuoto.Non contengono coloranti, aromi artificiali o pectine: favolosa frutta da bere e portare sempre con sé per dissetarsi in maniera sana e naturale.

Vini rossi e bianchi biologici senza solfiti aggiunti..


Con il termine “Solfiti” si fa comunemente riferimento all’Anidride Solforosa (un gas la cui formula chimica è SO2) e ai suoi sali derivati. Si tratta di sostanze largamente utilizzate in campo alimentare con la funzione di conservanti, antiossidanti e, in taluni casi, come coloranti per ridurre l’imbrunimento di vari cibi. Non li troviamo dunque soltanto nel vino, ma anche in molti altri alimenti. In ambito enologico i solfiti vengono impiegati per la loro funzione antisettica contro i microrganismi (prima di tutto sui batteri ma anche eventualmente sui lieviti) e per la loro azione antiossidantea contrastare il degrado nel tempo di alcune caratteristiche del vino. In definitiva, possiamo semplificare la questione considerando i solfiti come dei “conservanti”.
L'anidride solforosa (SO2) è tossica per inalazione, corrosiva e irritante per le vie respiratore e il tubo digerente e provoca alterazione nel metabolismo di alcuni aminoacidi e della vitamina B1.
La FDA (Food and Drug Administration) statunitense ne ha proibito l'uso sui cibi da consumare freschi e la Svizzera e l'Australia ne hanno vietato l'impiego. In effetti, oltre che in vinificazione, i solfiti vengono usati in moltissimi alimenti: baccalà, gamberi, crostacei freschi o congelati, frutta secca, prodotti sott'aceto e sott'olio, marmellate, etc.
Proprio per questo, la dose giornaliera ammissibile di anidride solforosa per l'uomo stabilita dall'Organizzazione mondiale della sanità viene spesso superarata con facilità, anche da un bevitore moderato.

Chiama
Dove Siamo