Riciclo

Vivere Bio
novembre 8, 2017

CARTA E CARTONE


SI: giornali, libri e riviste
cartoncino e cartone ondulato
interno dei rotoli di carta igienica e carta casa
carta da ufficio e quaderni
scatole ed involucri di carta o cartone pacchetti di sigarette privati dell’involucro esterno
buste di carta per il pane e gli alimenti (anche con la nestra in plastica) stoviglie di carta
NO: carta chimica / carbone / vetrata
/ paraffinata (affettati, forneria)
tetrapak (latte e succhi di frutta)
carta da forno
carta plastificata



MULTIMATERIALE


SI: Piatti e bicchieri di plastica
Contenitori per bevande ed alimenti in materiale poliaccoppiato (es: tetrapak, purepak )
Bottiglie e contenitori in plastica con la scritta pet, pe, pvc
Vaschette in pvc e polistirolo e alluminio (es: uova, carne e verdure)

Contenitori per yogurt e dessert
Tubetti vuoti (alimentari e cosmetici)
NO: Ceramica (es: piatti, tazze)
Posate in plastica e metallo
Carta
Sacchetti biodegradabili
Teglie in pirex


COMPOSTABILE E BIODEGRADABILE


SI: Scarti alimentari
Alimenti deteriorati
Fondi di tè o caffè
Stoviglie, shoppers e altro materiale biodegradabile
Scarti di frutta e verdura
Gusci d’uovo
Avanzi di pane, pasta, riso, pesce, carne e cibi in genere
Tappi di sughero
NO: Stracci e altro materiale di origine non organica
Salviette umidificate
Oli vegetali
Pannolini non compostabili
Carta


Chiama
Dove Siamo